RICHIEDI INFORMAZIONI

Accetto le condizioni di utilizzo al trattamento dei dati personali

Info sulla privacy

ARCHIVIO STORICO ALFA ROMEO




ARCHIVIO STORICO ALFA ROMEO

DIGITALIZZAZIONE E CATALOGAZIONE DI DISEGNI COSTRUTTIVI

Nel 1995 Alfa Romeo ha la necessità di rendere consultabili i più antichi disegni costruttivi conservati nell’Archivio Storico che risalgono alla prima decade del 1900.
I disegni tecnici sono stati eseguiti su carta da lucido e sono di formato ragguardevole come quelli costruttivi sono arrotolati o ripiegati per consentire l’alloggiamento all’interno di buste o di cassetti. Le modalità di conservazione provocano una serie di alterazioni principalmente di tipo fisico sulla carta da lucido, come lacerazioni profonde e lacune lungo le piegature, bordi frastagliati, deformazioni e ondulazioni, alterazioni complicano le manipolazioni e possono provocare ulteriori degradi. I supporti diventano friabili e si strappano facilmente perché la cellulosa che li compone ha perso la sua resistenza meccanica con conseguente perdita di flessibilità. In questo contesto è determinante ridurre al massimo la manipolazione dei supporti, rendendo problematica la consultazione dei disegni.

Telesma propone l’acquisizione e il restauro digitale, tecniche innovative all’epoca, dei disegni più antichi. Vengono digitalizzati e restaurati i primi 500 disegni costruttivi, relativi alla 24 HP del 1912 e alla vettura da corsa P2 del 1924.

 

INDIETRO
  • Catalogazione
  • Digitalizzazione
  • Gruppo Fiat
Top